Casa Foggia, riparte anche l’U17: il 25 aprile contro il Bisceglie

Non solo l’U19 e la Prima Squadra: i ragazzi di Paolo Acquaviva tornano in campo. Lo ha comunicato la società rossonera, sul proprio sito ufficiale, sottolineando le tante novità che attendono i ragazzi rossoneri.

“Si rimette in moto il movimento Giovanile Nazionale, dopo un lungo periodo di stop forzato dovuto al diffondersi della pandemia da covid-190 che, di fatto, ha suggerito di fermarsi, attendendo momenti migliori per riprendere a correre e sfidarsi sul campo da gioco.

Dopo la Under 19 – Primavera 3, quindi, è il turno della Under 17 di Serie C, terza manifestazione a carattere nazionale organizzata dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC  a riprendere nonostante le varie difficoltà, nel pieno rispetto del protocollo di sicurezza nazionale e finalizzato al contenimento dei rischi del contagio.

La struttura federale, infatti, ha rimodulato il format del torneo, dividendolo in 8 gironi (5 gruppi da 6 squadre e 3 da 5 squadre) al termine dei quali saranno previsti quarti di finale, semifinale e finalissima nazionale.

I rossoneri di mister Paolo Acquaviva torneranno finalmente ad indossare gli scarpini in vista del primo impegno a distanza di diversi mesi, che varrà come prima giornata del GIRONE 8 del campionato nazionale di riferimento: a seguito del nuovo format, infatti, la nostra U17 se la vedrà domenica 25 Aprile (h 11:00) con i pari età del Bisceglie tra le mura amiche dell’impianto sportivo “EX FIGC” di Viale degli Aviatori.

Queste le altre squadre inserite nel girone dei satanelli: Bari, Virtus Francavilla, Monopoli e Potenza.

La gara sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook ufficiale dell’AS Bisceglie e condivisa dalla pagina delle giovanili del club rossonero.”

(Visualizzazioni 34, di cui 1 oggi)