Riprendono le visite nelle RSA ma a condizione che…

Con le nuove disposizioni dell’Assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco e del Direttore di Dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro sono state approvate le linee guida regionali applicative dell’ordinanza del Ministro della Salute 8 maggio 2021 relative alla riapertura delle visite dei parenti e dei nuovi ricoveri nelle strutture residenziali.

Le indicazioni per i nuovi ricoveri in presenza di un ospite prevederanno: la protezione vaccinale (completa o parziale) ed anche in caso di persona non vaccinata ma guarita dall’infezione, ma da non più di sei mesi.

Non sarà più necessaria, inoltre, la quarantena di 14 giorni.

La Regione fa sapere, altresì, che le nuove regole imporranno un patto di corresponsabilità che dovrà essere sottoscritto tra ente gestore e familiare o visitatore al momento della visita.

(Visualizzazioni 43, di cui 1 oggi)