Gino Lisa: il Comitato rilancia e chiede l’adesione al “Patto di Unione” per l’aeroporto

Il Comitato VolaGinoLisa chiede l’adesione al “Patto di Unione per la Capitanata: Aeroporto Gino Lisa di Foggia e convoca un nuovo incontro per il prossimo 29 novembre.

Continua l’azione di coinvolgimento delle forze politiche, sindacali, imprenditoriali e della società civile sul tema della riapertura ai voli commerciali e quale sede della Protezione civile dell’aeroporto di Foggia.

Lo scorso 15 novembre il Comitato si era fatto promotore del Convegno “Aeroporto di Foggia: LA CAPITANATA SI UNISCE” che si era concluso con l’impegno degli oltre 150 partecipanti a

  • sottoscrivere il “Patto di Unione per la Capitanata: Aeroporto Gino Lisa di Foggia
  • costituire un tavolo di lavoro unico composto dalle risorse più autorevoli e rappresentative, senza distinzioni di parte o politiche, disposte ad attivarsi per lo sviluppo dello scalo “Gino Lisa”.

Tutti i suggerimenti e le indicazioni emerse durante il Convegno sono stati raccolti nel documento predisposto dal Comitato e costituisce la base del “Patto di Unione per la Capitanata: Aeroporto Gino Lisa di Foggia”.

Il Patto di Unione sarà siglato tra i soggetti che intenderanno aderire nel corso di un nuovo incontro organizzato per il prossimo 29 novembre 2021, presso la Sala Auditorium della Camera di Commercio – Via M. Protano 7, Foggia (inizio dei lavori ore 9,00).

Sarà costituito inoltre un Board operativo che avrà lo scopo di promuovere e monitorare tutte le iniziative che saranno intraprese ad ogni livello, per garantire la piena operatività del Gino Lisa.

  

(Visualizzazioni 332, di cui 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.