“La mafia distrugge e Lazzaro ricostruisce” così Lazzaro D’Auria ai microfoni di Agorà.

Agorà, il talk politico di Rai 3 condotto da Monica Giandotti si è occupato della mafia foggiana con un servizio trasmesso lo scorso 18 gennaio. I giornalisti Carlo Bravetti e Marco Petruzzelli sono stati a Foggia, dove, tra gli altri hanno intervistato l’imprenditore Lazzaro D’Auria che ha detto no al pizzo richiesto dalle organizzazioni criminali locali.

La mafia distrugge e Lazzaro ricostruisce” ha detto l’imprenditore che vive sotto scorta al microfono di Agorà, ricordando i tanti episodi intimidatori che lo hanno riguardato in questi anni.

I giornalisti dopo aver visitato i quartieri di San Bernardino a San Severo e Candelaro a Foggia (definito tra i 10 quartieri più pericolosi di Europa) hanno raccolto l’appello di Antonio Laronga Procuratore aggiunto di Foggia e autore del libro ” La quarta Mafia” (ed. paperFIRST): “... Il fenomeno è stato sottovalutato; occorre fare terra bruciata intorno ai mafiosi”.

Un quadro amaro che sembra identico a sé stesso da troppi anni.

#agorarai #18gennaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *