Franco Landella, chiesto il rinvio a giudizio. L’udienza preliminare il 7 luglio

Si svolgerà il prossimo 7 luglio l’udienza preliminare per la richiesta di rinvio a giudizio dell’ex sindaco di Foggia Franco Landella. Insieme all’ex primo cittadino, l’udienza preliminare riguarderà anche l’ex presidente del consiglio comunale Leonardo Iaccarino e altre 15 persone.

Le accuse, a vario titolo, sono di tentata concussione, corruzione, peculato e tentata induzione indebita, istigazione alla corruzione. Al centro  dell’inchiesta una serie di appalti per la pubblica illuminazione, progetti urbanistici, forniture e acquisti per regali a scopo privato di materiale vario pagato con fondi in dotazione all’ex presidente del Consiglio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.