Maxi operazione antidroga nel foggiano

“Pugno duro” della Squadra Stato contro il crimine sul territorio della Capitanata. Nella nottata di ieri è stata portata a termine una maxi attività antidroga da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia. In particolare si è trattato della esecuzione di due importanti provvedimenti cautelari contro il traffico di sostanze stupefacenti che insistono sul territorio della provincia di Foggia, il tutto nell’ambito dell’operazione convenzionalmente denominata Green Power. I militari dell’Arma sono stati coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia.

Più di 100 uomini, supportati altresì dai Reparti Specializzati dell’Arma dei Carabinieri (Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori, Nucleo Cinofili e Nucleo Elicotteri), hanno eseguito, in diversi territori della provincia, dall’Alto al Basso Tavoliere, diverse misure cautelari personali nei confronti di diversi soggetti, coinvolti a vario titolo nel traffico di sostanze stupefacenti. Decine le perquisizioni locali domiciliari simultaneamente in atto sempre per la ricerca di droga e non solo. Le indagini, svolte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Foggia e della Compagnia di San Severo, hanno permesso di disarticolare alcuni gruppi criminali dediti allo spaccio ed alla coltivazione di sostanze stupefacenti.

(Visualizzazioni 86, di cui 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.