Calcio Foggia – ACR Messina: analisi prepartita e probabili formazioni

Secondo turno di Coppa Italia quest’oggi, ad affrontarsi sul prato dello Zaccheria ci saranno Foggia e Messina in un match durante il quale avranno spazio molte seconde linee in entrambe le formazioni.

La formazione vincente incontrerà una delle vincenti degli incontri fra Andria-Virtus Francavilla, Catanzaro-Catania e Palermo-Monopoli.

Ricordiamo che la formazione che si aggiudicherà la Coppa Italia di Serie C, accederà automaticamente alle fasi nazionali dei playoff, bypassando i playoff del girone di appartenenza.

Nel Foggia, Zeman non avrà Ferrante, Markic e Maselli, non convocati per problemi fisici, che dovrebbero essere rimpiazzati da Vigolo, Di Pasquale e Rizzo Pinna.

In rampa di lancio anche il portiere Volpe, Girasole, Garattoni, Di Jenno, Ballarini e Di Grazia, tutti giocatori che al momento hanno avuto meno spazio rispetto agli altri.

L’undici del Foggia potrebbe vedere Volpe tra i pali, Garattoni, Girasole, Di Pasquale e Di Jenno in difesa, Rizzo Pinna, Petermann (o Garofalo) e Ballarini a centrocampo, Di Grazia, Vigolo e Merola in avanti.

Anche il mister del Messina, Sullo, dovrebbe prevedere un ampio turnover, tra i giallorossi ancora assente l’ex rossonero Milinkovic (fugace apparizione per lui in rossonero) mentre dovrebbe trovare spazio uno degli acquisti estivi più importanti, l’ex pescarese Ante Vukusic, a riposo l’ex foggiano Balde.

Il Messina dovrebbe dunque scendere in campo con Fusco in porta, Rondinella, Mikulic, Fantoni e Goncalves in difesa, Simonetti, Marginean, Konate e Di Stefano a centrocampo, Vukusic e Busatto in avanti.

Entrambe le formazioni sono reduci da una sconfitta, il Foggia vorrà riscattarsi per quella patita tra le mura amiche per mano della Turris mentre il Messina è reduce dal KO di Monopoli, dopo essere stato in vantaggio.

(Visualizzazioni 359, di cui 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.