Roseto Valfortore: comune green. Parte il progetto europeo per le energie rinnovabili

Il Comune di Roseto Valfortore ha scelto di partecipare al progetto europeo di Comunità energetica COME RES. Una iniziativa volta ad incoraggiare il processo di diffusione della cultura e della pratica di energie rinnovabili, identificando barriere, opportunità, misure e soluzioni sui territori.

Un progetto promosso dal GAL, per cooperare con le comunità locali attraverso diversi  incontri ed un “caso studio” che ha visto l’attiva partecipazione del comune di Roseto Valfortore, guidato dal Sindaco Lucilla Parisi.

Gli incontri, iniziati ieri e proseguiti questa mattina con l’Agenzia Nazionale per le nuove Tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, proseguiranno martedì 11 Maggio, quando ci sarà un incontro ed un focus con la Regione Puglia e l’assessorato alle attività produttive.

Una importante opportunità per la nostra piccola comunità”, spiega il sindaco Parisi che ringrazia ENEA ed Ecoazioni per le competenze tecnico-scientifiche fornite utili a valutare i fattori trainanti, le barriere, gli aspetti legali ei modelli economici sul caso concreto di Roseto Valfortore, con l’obiettivo di individuare le scelte più adatte allo sviluppo della comunità energetica.

La comunità energetica di Roseto Valfortore, ha attivato anche uno scambio di esperienze con i comuni della Regione Piemonte, tra imprese ed enti locali. “Il nostro obiettivo”, sottolinea Parisi, “è valorizzare tutte le risorse del territorio e, attraverso investimenti mirati, trattenere localmente i benefici creati dalle Fonti Energetiche Rinnovabili (FER). Questa è la strada verso un futuro più equo e sostenibile”, chiude il Sindaco di Roseto, “dove ogni cittadino potrà produrre e condividere energia verde con gli altri, coniugando i benefici ambientali con quelli economici e sociali. Le comunità energetiche saranno protagoniste di un nuovo regime energetico: non più centralizzato e gerarchico ma distribuito e collaborativo”.

(Visualizzazioni 55, di cui 1 oggi)